Food Photographer
Food Photographer

Chi sono

Mi chiamo Andrea Riezzo e sono un Food Photographer di Lecce.

Ho iniziato anni fa realizzando foto e video-ricette per una catena di supermercati, affinando la tecnica e cercando di creare contenuti sempre più accattivanti. 

Food photography in Supermercato
Food photography in Supermercato (2015)

In seguito ho curato la presenza social di un ristorante italo-giapponese che proponeva nel menù sia sushi, sia piatti locali ma rivisti in chiave contemporanea. 

Food Photography al Ristorante
Food Photography al ristorante (2017)

Ho studiato Food Photography al Corso organizzato da Italian Food Academy con la presenza del maestro Paolo Castiglioni.

Nel frattempo ho fatto pratica, studiando molto e gradualmente la food photography ha preso sempre più tempo ed energie nella mia vita, poiché in precedenza mi sono occupato soprattutto di web design, web marketing per terze parti.

Gli inizi nella food photography

Quando ho capito di essere attratto dalla food photography?

Ho avuto sempre passione per la fotografia di cibo, in verità. Ancor prima di Instagram, di Facebook mi sentivo stimolato a ritrarre in fotografia qualsiasi cosa fosse commestibile. Nel 2004 non esistevano nemmeno gli smartphone, quindi scattavo con una compatta Canon serie Ixus.

Vuoi sapere qual è stata la mia prima foto? Eccola qua: 

Food photography Triglie
La mia prima foto di cibo. 2004. Bella eh?

Non è la foto migliore del mondo e sicuramente non finirà nella storia della food photography. L'ho scattata a casa, prima di cena, ci avevano regalato queste stupende triglie. L'ho caricata su Flickr, l'unico sito-community per caricare e condividere le proprie foto. 

Dopo qualche anno mi contatta via mail la San Pellegrino. Il team incaricato di web content etc stava cercando fotografie di cibo per creare una brochure online sulla cucina italiana. Un mini-sito promozionale con qualche nozione sulle ricette tradizionali toscane arricchito da numerose foto pescate proprio da Flickr, grazie agli utenti che come me condividevano con la licenza Creative Commons. 

Mi hanno chiesto il permesso di utilizzare la foto delle triglie, non ho chiesto una lira e ho aspettato di vedere la mia "opera" online in un sito turistico destinato alla cucina. Che soddisfazione, eh?


Cosa significa essere un Food Photographer professionista

Food Photography - un the con crostata alla crema pasticcera e mirtilli

Dopo anni nel web design, nel social media marketing, nella creazione di strategie di contenuti per i clienti ho acquisito una lunga esperienza. Ora però la mia mente è nella fotografia, nell'arte visiva più autentica.

Se lavori nel settore food & beverage avrai sicuramente bisogno di foto accattivanti, che raccontino la tua professione e la tua passione.

E i tuoi clienti vogliono vedere sul tuo sito web, sui tuoi profili social, sulla tua brochure del materiale che catturi l'attenzione e faccia capire di cosa si tratta.


Ora che ho raccontato un po' di me, è il tuo turno.

Contattami per maggiori informazioni sulla realizzazione di un servizio fotografico professionale.